Home >> Arte da salvare >> Restauri in corso d'opera >> L’Annunciazione >> Una veste rossa per la Madonna

Una veste rossa per la Madonna

SHARE
Facebook
Twitter

Un dettaglio della Madonna di Nelli

Un'artista rivoluzionario usa un simbolismo tradizionale. "Vasari definiva Nelli "riverita e virtuosa", ma era anche conosciuta per il suo buon gusto e lo spirito imprenditoriale. (nella storia dell'arte si dice che fosse interessata a scambiare pezzi della sua formidabile collezione artisitica, per I pochi che sanno chef u anche un'apprezzata collezionista d'arte.) La richiesta delle opere devozionali di suore-pittori si intensificò tra la nobiltà locale mentre la pia reputazione di Nelli cresceva, rendendo il suo convento, e la bottega tutta al femminile che guidava, autosufficienti. La sua pittura è intrisa di molte caratteristiche tradizionali: la Madonna è vestita di blu e rosso; il Divino Messaggero porta un giglio che simboleggia la sua purezza; è mostrata all'interno, in piedi vicino a un leggio la cui copia dell'Antico Testamento è rivolta al Libro di Isia, che annuncia che una Vergine darà alla luce il Redentore. (Notare le colonne e gli archi, in stile Brunelleschi, della sua scena 'fiorentina' al coperto)."

Tratto da: Un dono per Palazzo Vecchio, Jane Fortune. THE FLORENTINE.