La partnership relations Jane Adams con il cameraman di Natia Docufilm.

La partnership relations Jane Adams con il cameraman di Natia Docufilm.

Ritratto in mostra

SHARE
Facebook
Twitter
Ora sotto i riflettori del museo, il ritratto di Jesi sbarca sul piccolo schermo. Dopo la seconda guerra mondiale, Raphael Mafai ha continuato a essere principalmente una scultrice, prendendo parte a importanti mostre alla Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma e alle molteplici edizioni della Biennale di Venezia. I visitatori del Museo Novecento di Firenze hanno la possibilità di apprezzare tre opere di Antonietta Raphael Mafai tra cui il suo Ritratto di Emilio Jesi, immortalato qui durante le riprese dello speciale televisivo "Noi Siamo Cultural" su L'EFFE TV, e trasmesso su Sky nel 2017. Il busto appena restaurato di Mafai è stato protagonista di un episodio intitolato "Monuments Women", diretto da Giuseppe Carrieri di Natia Docufilm. Questo enorme locale su cinque piani, riconoscibile per la sua loggia con rilievi a lunetta di Andrea della Robbia, fu impiegato come ospedale nel XIII secolo. Recentemente al centro di un progetto di ristrutturazione da 6 milioni di euro, ospita uno splendido chiostro interno protetto da finestre e porte a vetro, con venti sale espositive in cui sono in mostra artisti come De Chirico, De Piscis, Morandi e Guttuso.
Adattamento dell’articolo di Jane Fortune 'Are We Almost There' pubblicato su The Florentine.