Home >> Arte da salvare >> Restauri in corso d'opera >> Presentazione di Gesù Bambino al Tempio >> Il restauro di Codici: una novità per AWA
 Durante un restauro un'immagine vale più di mille parole

Durante un restauro un'immagine vale più di mille parole

L’unione fa il manoscritto

SHARE
Facebook
Twitter
Il "segreto" di Plautilla Nelli sopravvissuto all'interno delle mura di un convento rinascimentale. Nelli seguì gli insegnamenti dell’impetuoso riformista Girolamo Savonarola, che favorì la pittura devozionale e il disegno di donne religiose come mezzo per "evitare l'indolenza". AWA ha restaurato il libro del coro, ospitando questa miniatura in lamina d’oro e inchiostro, su pergamena, al Museo di San Marco di Firenze, ed è stato presentato al pubblico durante la prima mostra monografica dell'artista alla Galleria degli Uffizi nel 2017: "Plautilla Nelli: Arte e Devozione nelle orme di Savonarola". La Natività, anch'essa restaurata nella stessa occasione, è il suo codice gemello. L’unione fa il manoscritto: il progetto è stato curato dal Polo Regionale della Toscana con la curatrice Marilena Tamassia, responsabile del Museo di San Marco. Il restauratore fiorentino Simone Martini ha eseguito magistralmente questo poliedrico progetto.