Home >> News >> Eventi >> Artiste. Firenze 1900-1950

Artiste. Firenze 1900-1950

SHARE
Facebook
Twitter
Una nuova esposizione che porta l'arte delle donne dal deposito ai riflettori. Artiste. Firenze 1900-50, attiva dal 22 settembre al 18 novembre, presso lo Spazio Mostre Fondazione CR Firenze, espone le due artiste Leonetta Cecchi Pieraccini e Fillide Levasti Giorgi. Conosciuta in particolare per la sua ritrattistica dei noti letterati che frequentavano il suo salotto, Cecchi fu elogiata ai suoi tempi per dipingere con «il vigore di un uomo», mentre le estrose scene domestiche della Levasti sono apprezzate oggi per il fatto di mostrare scorci di vita centrati sulla prospettiva femminile durante il periodo tra le due guerre. Istruite da Giovanni Fattori, entrambe si sono ritagliate un “proprio spazio” in un’Europa dilaniata dalla guerra, dove l’atteggiamento verso le donne professioniste stava subendo un'enorme trasformazione. Oltre a mettere in luce queste due amiche artiste, il cui sodalizio creativo si è protratto per cinquant’anni, Artiste. Firenze 1900-1950, promossa dalla Fondazione CR Firenze e da Advancing Women Artists, accende i riflettori anche su altre donne della loro stessa lunghezza d’onda e con cui hanno lavorato ed esposto – da Vittoria Morelli, all'artista Nabis Elisabeth Chaplin fino alla colorista Adriana Pincherle. Gli habitué delle mostre potranno dare un’occhiata al Futurismo di Marisa Mori e all’essenziale scultura figurativa di Evelyn Scarampi, o alle nature morte di Flavia Arlotta.
INFO E PRENOTAZIONI
ARTISTE. FIRENZE 1900-1950
Spazio Mostre Fondazione CR Firenze, Via Bufalini 6 – Firenze
22 settembre – 18 novembre 2018

Orari di apertura: dal giovedì alla domenica, orario continuato 10/18
Visite guidate gratuite fino ad esaurimento dei posti disponibili:
-    tutti i sabato alle ore 15.00
-    per gruppi e scuole tutti i giorni solo su prenotazione

Tel. +39 055 5384 997/001
artistefirenze.mostra@fcrf.it
 An upcoming generation of young women already working to correct gender inequality
Mostra a cura di Lucia Mannini e Chiara Toti
Promossa da Fondazione CR Firenze e Advancing Women Artists
in collaborazione con Associazione Culturale Il Palmerino, Gabinetto G. P. Vieusseux, con il patrocinio di Consulate of the United States of America in Florence