Home >> News >> Eventi >> 'Il divario... e la Galleria'
 Una nuova generazione di giovani donne già impegnate a correggere la disuguaglianza di genere

Una nuova generazione di giovani donne già impegnate a correggere la disuguaglianza di genere

'Il divario... e la Galleria'

Le Gallerie degli Uffizi collaborano con AWA e WikiDonne per la maratona annuale di scrittura

SHARE
Facebook
Twitter
AWA collabora con le Gallerie degli Uffizi e WikiDonne per una maratona di scrittura su Wikipedia. Una partnership che celebra la sua seconda edizione, e il cui intento è quello di colmare il divario di genere su Wikipedia. Cerchiamo di aumentare il numero di articoli sulle donne artiste nella più grande enciclopedia on-line del mondo, o di arricchire il contenuto di voci preesistenti. AWA è impegnata nell'organizzazione di edizioni Wiki dal 2014 e quello di quest'anno è il nostro quinto evento su Firenze. Collaboratori degli Uffizi, tra cui guardie del museo e storici dell'arte interni, mediatori di AWA e tecnici Wiki nazionali, tutti insieme per creare, modificare e caricare le voci in "tempo reale", in inglese, italiano e tedesco.
La collezione di autoritratti degli Uffizi, nella quale sono presenti i dipinti di oltre settanta artiste, fu iniziata dal cardinale Leopoldo de 'Medici, che cercava opere di pittrici per la sua collezione, basandosi sul presupposto che erano "meraviglie della natura". Come parte di un'iniziativa mondiale conosciuta come "Arte e femminismo" e che prevede la messa in scena di eventi Wiki in biblioteche monumentali, università e musei in tutto il mondo, la nostra manifestazione di Firenze si è svolta presso la Biblioteca degli Uffizi, una sala settecentesca situata proprio negli Uffizi e che ospita manoscritti storici, volumi di storia dell'arte e cataloghi essenziali per comprendere le risorse di una delle gallerie più amate del mondo.