Home >> Artiste >> Adriana Pincherle >> ‘Colori d’artista’

La presentazione della mostra a Palazzo Panciatichi

'Colori d’artista'

SHARE
Facebook
Twitter
Una mostra a Palazzo Panciatichi in occasione del ventesimo anniversario della morte della Pincherle. L’esposizione ha fatto parte del calendario “Donne artiste del Novecento”. Il progetto biennale è frutto della collaborazione di AWA e dell’Associazione Culturale Il Palmierino e si concentra sulla scena artistica femminile di Firenze nel XX secolo. Per ogni edizione l’obbiettivo è di studiare, restaurare ed esporre opere di un’artista nota e di una sconosciuta in attesa di essere riscoperta. L’edizione del 2016 ha riunito insieme partner come il Consiglio Regionale della Toscana, la Fondazione Michelucci, l’Archivio Contemporaneo Alessandro Bonsanti e il Gabinetto Vieusseux. Le curatrici Lucia Mannini e Chiara Toti hanno messo in luce lavori della Pincherle provenienti da collezioni pubbliche e private dell’intera Toscana, consentendo uno sguardo complessivo sulla produzione artistica della pittrice. I ritratti recentemente restaurati da AWA sono stati esposti in quest’ occasione. La nostra pubblicazione Adriana Pincherle ed Eloisa Pacini: pittrici del XX secolo a Firenze costituisce il catalogo interamente a colori della mostra.