Flavia Arlotta, Donna in Bianco. Arlotta è una delle artiste del programma espositivo.

Flavia Arlotta, Donna in Bianco. Arlotta è una delle artiste del programma espositivo.

Quando e Dove

SHARE
Facebook
Twitter
Crediamo nell’importanza di recuperare l’arte delle donne dai deposit e riportarle alla luce del sole, ADESSO. Leonetta Pieraccini è un'artista toscana del ventesimo secolo, i cui numerosi dipinti e disegni trovano la loro dimora nel famoso Gabinetto Vieusseux di Firenze, un centro studi archivistico e biblioteca internazionale, che un tempo fu un punto di attrazione per menti come quelle di DH Lawrence e Mark Twain. Il completamento del restauro è previsto per settembre 2018. Ma Pieraccini non sarà l'unico artista a "sospingere" questo progetto. La nostra mostra post-restauro riunirà otto artiste 'invisibili' che hanno lavorato a Firenze e Roma. La loro arte normalmente nei depositi, sarà esposta, a partire dall'autunno 2018, nel cuore di Firenze, presso la prestigiosa sede espositiva Ente Cassa di Risparmio di via Bufalini. Il progetto includerà una miriade di eventi culturali organizzati alla Villa Il Palmerino: conferenze, esibizioni musicali, tavole rotonde e la presentazione dei crescenti archivi femminili fiorentini su carta (recentemente restaurati... tra cui fotografie e disegni), daranno una visione a tutto tondo dei mezzi creativi spesso adottati dalle donne italiane, a cavallo tra le due guerre mondiali.